FILATELIA - LA COLLEZIONE - ITALIA - IL PASSATO

Presidente Ciampi  -  1999  -  Emissioni di Giugno


1  -  07.06.1999   Milan campione d'Italia di calcio 1998/1999

SOGGETTO: l'immagine realizzata con strani colori, raffigura, in primo piano, due calciatori in azione, uno dei quali indossa la casacca della squadra del Milan e, a destra, lo stemma della Società sovrapposto parzialmente allo scudetto tricolore. Al centro, la scritta Milan riprodotta in triplice immagine.
DISEGNATORE
: Luca Vangelli
DENTELLATURA: 13¼
x 14
TIRATURA: 4.200.000

 Piuttosto piccolo il foglietto comprendente dodici esemplari e nei tre bordi, stampati alternativamente, scudetto del Milan e scudetto dell'Italia. Trecentocinquantamila, in tutto, i fogli scudetto. Prevista per il 31 maggio, il 26 dello stesso mese l'emissione del Milan scudetto è stata spostata, a causa delle agitazioni dei trasporti, al 7 giugno. In pieno sciopero dei postelegrafonici, quindi, evidentemente sconosciuto a Poste Italiane. A Milano l'iscrizione del francobollo nell'anagrafe dentellata è stata per di più rinviata all'8 giugno per il mancato arrivo, in tempo debito, dell'annullo Giorno di emissione. Ad una settimana dall'uscita del dentello a Milano era in vendita il folder (20.000 lire per il minifoglio, la cartolina e la Fdc Cavallino), ma non la cartolina.


2  -  10.06.1999   Elezioni del Parlamento Europeo

SOGGETTO: la vignetta rappresenta la stilizzazione dell'emiciclo del Parlamento europeo di Strasburgo e, al centro, il simbolo del XX anniversario delle prime elezioni europee rappresentato da un'urna elettorale che riceve idealmente le dodici stelle dell'Unione europea. In realtà il simbolo in questione è stato adottato per la consultazione elettorale del 13 giugno per il rinnovo del Parlamento europeo. Ed è proprio per invitare i cittadini, sull'esempio di Francia e Svezia, a non disertare le urne, che il francobollo era stato pensato e fatto proprio, certo tardivamente, dalla Consulta per la filatelia.
DISEGNATORE: Luca Vangelli
DENTELLATURA: 14 x 13¼
TIRATURA: 3.000.000


3  -  12.06.1999   Campionati mondiali di ciclismo: 80° Anniversario della nascita di Fausto Coppi

SOGGETTO: la vignetta raffigura la sagoma di un ciclista, in ricordo di Fausto Coppi, impegnato in un percorso di montagna. A sinistra il particolare di un'auto ammiraglia dell'epoca. Al momento del varo il francobollo doveva far parte a tutti gli effetti della commemorazione dei Mondiali di ciclismo. L'immagine di uno dei francobolli avrebbe dovuto in qualche modo far riferimento a Fausto Coppi. Ne è venuto invece fuori un francobollo interamente dedicato al campione, del quale la carta valore postale celebra l'ottantesimo anniversario della nascita.
DISEGNATORE: Alberto Rinnaudo
DENTELLATURA: 14 x 13¼
TIRATURA: 3.000.000


4  -  14.06.1999   Corriere Prioritario

SOGGETTO: la grafica del valore è costituita da un fondo a stampa piena in oro con al centro un elemento circolare raffigurante l'impronta tridimensionale della lettera P (prioritario). La vignetta è completata da linee rette che si toccano perpendicolarmente ai due angoli opposti, sinistro in alto e destro in basso, che delimitano la scritta Italia, la leggenda Posta prioritaria ed il valore Euro 0,62 L. 1.200. Piuttosto complicata, e quindi costosa, la stampa effettuata in serigrafia (il colore nero per grafismo circolare al centro del francobollo), tipografia a 3 colori per il resto della grafica (nero rilevabile ai raggi ultravioletti, giallo, oro), flessografia (la soprastampa del grafismo circolare centrale con inchiostro interferenziale trasparente-oro). Ogni francobollo è fornito di etichetta con la scritta Posta Prioritaria, Priority Mail, su fondo blu stampata in tipografia, ed anche in questo caso con dentellatura 11, effettuata con fustellatura. Si parla di una prima fornitura di 158 milioni di esemplari.
DISEGNATORE: BatesItalia
DENTELLATURA: 11


 

indice ITALIA 1999    |     Giugno     Luglio     Agosto     Settembre     Ottobre     Novembre     Libretti  

 

(pagina pubblicata il 31.10.2004)


 

HOME    Il Sito    Gaggiano    Filatelia    Nel Mondo