FILATELIA - LA COLLEZIONE - ITALIA - IL PASSATO

1972 - 1978   Presidente Giovanni LEONE

1972 1973 1974 1975 1976 1977 1978

 

Durante la presidenza di Giovanni LEONE furono emessi i seguenti 274 francobolli:

265 Posta Ordinaria (compreso 1, periodo transitorio Fanfani)
1 Posta Aerea
1 Foglietti
2 Espressi
2 Pacchi Postali
1
Pacchi Postali in Concessione
2 Recapito Autorizzato

GIOVANNI LEONE č nato a Napoli il 3 novembre 1908.
Compiuti gli studi di giurisprudenza all'universitā di Napoli si dedica alla professione forense e contemporaneamente inizia la carriera universitaria. Nel 1944 č tra i fondatori della Democrazia cristiana di Napoli.
Eletto all'Assemblea costituente per la circoscrizione Napoli-Caserta, č membro della Commissione dei Settantacinque ed č scelto come relatore del titolo concernente la magistratura.
Deputato dal 1948, diviene vicepresidente della Camera nel 1950. Riconfermato nelle elezioni del 1953, il 10 maggio 1955 succede a Giovanni Gronchi, eletto Presidente della Repubblica, nella carica di Presidente della Camera. A tale ufficio č rieletto ancora due volte rispettivamente il 12 giugno 1958 ed il 16 maggio 1963.
Dal 19 giugno 1963 č a capo di un governo monocolore democristiano fino al 5 novembre dello stesso anno.
Č nominato senatore a vita dal Presidente Saragat il 27 agosto 1967. Un anno dopo, dal giugno al novembre 1968 guida il suo secondo governo. Continua la carriera universitaria come ordinario di diritto processuale; č autore di numerosi studi e svolge un'intensa attivitā forense fino al 24 dicembre 1971, quando č eletto Presidente della Repubblica. Presta giuramento e rivolge il suo messaggio al Parlamento il 29 dicembre 1971. Si dimette il 15 giugno 1978, a seguito di aspre polemiche ed accuse. Senatore a vita fa parte del gruppo misto del Senato.IUSdente a vita del ricostituito PSDI.

 

1972 1973 1974 1975 1976 1977 1978

 

Italia Il Passato   |   De Nicola     Einaudi     Gronchi     Segni     Saragat     Leone     Pertini     Cossiga     Scalfaro     Ciampi    |    Italia Novitā    

 

(pagina pubblicata il 31.08.2002)


 

HOME    Il Sito    Gaggiano    Filatelia    Nel Mondo