FILATELIA - LA COLLEZIONE - ITALIA - IL PASSATO

1961  -  Presidente Gronchi


3  -  06.04.1961   "GRONCHI ROSA"

La serie Gronchi emessa in occasione della visita del Presidente della Repubblica Italiana in Argentina, Uruguay e Perù, e' composta di tre valori, uno da L. 170 azzurro oltremare, uno di L. 185 verde mirto e il rosa lilla da 205 L. posta in vendita lunedi' 3 aprile 1961.
La "leggenda" vuole che, malgrado il 3 aprile 1961 fosse giorno festivo (lunedì di Pasqua), a un funzionario dell'Ambasciata Peruviana capiti sott'occhio, fresco di vendita, il 3° valore della serie, il rosa da 205 lire, e che noti un grossolano errore nel disegno dei confini della propria nazione. Seccato, telefona a chi di dovere protestando. Incredibilmente, già il giorno successivo, il francobollo incriminato viene bloccato con un telegramma inviato a tutti gli uffici postali.
A tempo di record, viene sostituito con un nuovo francobollo, stesso valore, colore grigio, con i confini del Perù corretti. Gli impiegati ricevono altresì l'ordine di ricoprire, a spese delle stesse Poste, i circa 12.000 francobolli errati che sono finiti su busta, con il nuovo valore grigio. E' naturale che non è stato possibile ricoprire tutte le buste e gli areogrammi affrancati con il francobollo rosa sbagliato, da qui il grande valore di mercato quei pochi esemplari realmente e regolarmente viaggiati, anche se solo su buste filateliche o areogrammi con l'annullo speciale del volo presidenziale.
Soltanto 20 buste buste sfuggirono al controllo e il timbro venne apposto sul Gronchi rosa creando una rarita'. Ne furono venduti in tutt'Italia 79.625 di cui 80 distribuiti come omaggi e 90 consegnati al Museo Postale.
Il Gronchi rosa rappresenta l'unico caso al mondo di un francobollo emesso, ritirato dalla vendita e ricoperto su lettere gia' affrancate, con un altro francobollo per cancellarne letteralmente l'esistenza.
Come tutti i pezzi rari, anche il Gronchi rosa ha avuto i suoi falsi, come il famigerato "Gronchi rosa Stellato", quasi indistinguibile dall'originale, il "Gronchi rosa Bisaccia", il "Lucido", il "Vecchio" ed altri ancora.
A quaranta anni di distanza, il "Gronchi Rosa" continua ad essere il Francobollo per antonomasia. Chiunque, anche chi non si occupa di filatelia, ha sentito parlare di questo francobollo. La quotazione di catalogo è oggi di circa 5.000.000.

 

Serie ufficiale "Visita del Presidente in Argentina, Uruguay e Perù"

 

indice ITALIA  1961    |                                10     

 

(pagina pubblicata il 30.09.2001)


 

HOME    Il Sito    Gaggiano    Filatelia    Nel Mondo